Energia Eolica - Contributi Statali

Le modalità di incentivazione della produzione di energia elettrica da impianti eolici, collegati alla rete elettrica, sono stabilite dal DM 6 luglio 2012. Il D.M. disciplina le modalità di incentivazione dell’energia elettrica prodotta da impianti alimentati da fonti rinnovabili, diverse da quella solare fotovoltaica, con potenza non inferiore a 1 kW. Gli incentivi si applicano agli impianti nuovi, integralmente ricostruiti, riattivati, oggetto di intervento di potenziamento o di rifacimento che entrano in esercizio a partire dal 1°gennaio 2013.

Come vengono erogati i contributi

I contributi vengono riconosciuti sulla produzione di energia elettrica netta immessa in rete dall’impianto. In base alla potenza dell’impianto sono previsti due distinti meccanismi incentivanti:


  • una tariffa incentivante omnicomprensiva (per gli impianti di potenza fino a 1 MW). La tariffa viene riconosciuta sulla base della somma di una tariffa incentivante prevista dal D.M. e l’ammontare di eventuali premi. L’energia immessa in rete risulta nella disponibilità del GSE e non del produttore.
  • un incentivo (per gli impianti di potenza superiore a 1 MW e per quelli di potenza fino a 1 MW che non optano per la tariffa omnicomprensiva). L’incentivo viene calcolato come differenza tra la tariffa incentivante base (comprensiva di eventuali premi) e il prezzo zonale orario dell’energia. L’energia prodotta resta nella disponibilità del produttore.

l DM 6 luglio 2012 individua, per ciascuna fonte, tipologia di impianto e classe di potenza, il valore delle tariffe incentivanti base di riferimento per gli impianti che entrano in esercizio nel 2013. I nuovi incentivi hanno durata pari alla vita media utile convenzionale della specifica tipologia di impianto. Le tariffe si riducono del 2% all’anno a partire dal 2014. La tariffa omnicomprensiva o l’incentivo, calcolati dal valore della tariffa incentivante base, saranno erogati dal GSE a partire dalla data di entrata in esercizio commerciale.

Tariffe incentivanti

Tariffe previste per impianti entrati in esercizio entro 31/12/2013, le tariffe per l’anno 2014 verrano decurtate del 2%.

(1)Per gli impianti eolici offshore i cui soggetti responsabili non si avvalgono di quanto previsto all’articolo 25, comma 3 (ovvero: “L’Autorità per l’energia elettrica e il gas definisce le modalità e le condizioni nel cui rispetto la porzione delle opere di connessione alla rete degli impianti eolici offshore, ubicati in acque nazionali, è considerata infrastruttura appartenente alla rete nazionale) e realizzano a proprie spese le opere di connessione alla rete elettrica, spetta un premio pari a 40 €/MWh.




Energy Solution Group S.p.A. - tutti i diritti riservati
I marchi citati appartengono ai legittimi proprietari.
Dati societari & Privacy


google+ twitter.com/energysolutiong facebook.com/energysolution